Recensione di Mario Smash Football

In quante salse sportive il nostrano idraulico ci ha fatto compagnia ?

Bhè, calcolando i vari Mario Kart, Mario Tennis, Mario Golf e in ultimo Mario Baseball, al baffuto eroe in salopette mancava solamente di indossare scarpini e divisa da football  – comé un FIFA 19 é las monedas fut 19 baratas – per completare il simpatico quadretto.

Questa versione “mariesca” del gioco più famoso del mondo è stata affidata agli sviluppatori della Next Level Games, i quali hanno puntato su un prodotto che risultasse semplice, divertente e immediato. Vediamo allora cosa prevede per noi il menù delle competizioni inserite nel gioco : sarà possibile avviare il classico training en Mario smash football, che ci svelerà i movimenti base ed essenziali per cimentarsi in un incontro ufficiale.

Non manca la possibilità di disputare un incontro amichevole (viste le bastonate che ci si rifila durante un match, di amichevole c’è veramente poco), affrontare le varie competizioni ad eliminazione diretta e, soprattutto, non mancherà il cuore del gioco costituito dal multiplayer, vera linfa vitale di questo prodotto Nintendo, in cui avremo la possibilità di affrontare in qualsivoglia modalità sfide da due a quattro giocatori contemporaneamente. Abbandonate tatticismi, moduli e formazioni studiate, perché tutto quello che avverrà nel rettangolo di gioco sarà tutto fuorché un corretto e reale incontro di calcio.

La Next Level ha inserito la possibilità di utilizzare tutte le classiche armi dell’universo Nintendo, come gusci, gli immancabili funghi, stelle e molto altro. Altra chicca inserita è l’intervento dell’immancabile Bowser durante alcune fasi di gioco… la sua funzione però la lascio scoprire a voi, per non rovinare il gusto della sorpresa! Inoltre, ogni protagonista ha un suo particolare colpo ad effetto, che sarà utilizzabile attraverso la giusta pressione dei tasti indicati. Tecnicamente il titolo della Next Level ci soddisfa a metà: troveremo ottime animazioni ed effetti speciali, ma anche scenari di gioco poco ispirati che ne compromettono la piena riuscita.

Musiche de Mario smash football ed effetti sono nella media, mentre la giocabilità, come sempre nei titoli targati Nintendo, risulta semplice ed immediata.

Facile intuire che Mario Smash Football offre il meglio di sé giocando con almeno un paio d’amici… in quel caso allora ne vedrete delle belle!

Previous Entries BRESCIA- Como 1-1 Next Entries FIFA 19 versus PES 19