Giocatori del Milan en FUT : Giggs, Ronaldo

Non è più il mercato di una volta, non è più il campionato di una volta, il calcio era meno esasperato, i giocatori erano pagati meno e legati molto di più alla maglia e soprattutto qualsiasi giocatore di qualsiasi campionato del mondo avrebbe fatto carte false pur di giocare nel campionato più bello del mondo.

Esempio de Giocatori del Milan en Fifa Ultimate Team


Ora invece, sempre più stelle della Premier League inglese, della Liga spagnola o della Bundesliga preferiscono restare in patria o evitare l’Italia, temono di bruciarsi la carriera con tutta l’elettricità che si respira nei nostri campi, temono di non essere all’altezza forse oppure semplicemente pensano di divertirsi altrove.

Esempio lampante è il gallese del Manchester United Ryan Giggs

che alla domanda su un possibile trasferimento all’Inter ha risposto: “Sono felice al Manchester United e voglio restare qui”. Moratti proverà a fargli cambiare idea a suon di quattrini ma pare non sono i soldi il problema, il giocatore dei ‘Red Devils’ sembra essere attaccato alla maglia che gli ha regalato le maggiori soddisfazioni della carriera. “Quando un giocatore non gioca troppo bene – ha spiegato il 29enne gallese – può capitare che girino voci su un tuo trasferimento. Per ora, comunque, so soltanto che voglio restare in questa squadra”.

Da una parte un capitolo praticamente chiuso (anche se Moratti spera ancora) e da un’altra un arrivo sicuro, “Hasan Sas – ha spiegato Terim può fare ciò che vuole” queste sono le parole che il Turco ha rilasciato per smentire le voci che ritenevano Hasan Sas ricattato dal Galatasaray e costretto al rinnovo del contratto in scadenza a Maggio. La verità è che oramai il talento turco si accaserà a Milano nella sponda nerazzurra, le trattative stanno proseguendo sui fili del telefono e il giocatore é sceso dalla richiesta iniziale di 2,5 milioni di euro a quota 2,25, dettagli facilmente superabili.

Ronaldo potrebbe tornare all’Inter.

Alle merengues Ronie non si trova come a Milano, gioca qualche partita, segna qualche gol ma non ha mai trovato un feeling ne con Del Borque ne con la società che da subito ha provveduto a smantellare le sua corte di preparatori, cuochi e preparatori. Insomma dalle coccole di Moratti alle “privazioni” di Madrid il passo non é stato facile.

Il Manchester United é fortemente interessato a Camoranesi. Sir Alex Ferguson é rimasto impressionato dopo averlo visto all’opera nella doppia sfida di Champions League. Camoranesi in comproprietà con il Verona è seguito anche da Arsenal, Real Madrid, Barcellona, Roma e Inter che stanno monitorando la situazione. Federico Pastorello, agente del giocatore, ha dichiarato: “Siamo in trattativa con i bianconeri, ma se non riusciremo a trovare un accordo sappiamo di avere molti club pronti a rilevare la nostra parte di cartellino”. 

Potrebbe andare in porto uno scambio Veron-Davids. Ferguson segue l’olandese, che potrebbe portare vigoria nel centrocampo del Manchester orfano del Keane dei tempi migliori. Veron non ha mai nascosto di essersi trovato bene in Italia e di poter tornare. Ma a Moggi non basta ed oltre il cartellino dell’argentino potrebbe prendere anche Giannichedda e Stankovic.

Comments are closed.