FIFA torneo : Italia – Bielorussia 1-1

A sorpresa, allo stadio del Conero di Ancona l’Italia non va oltre il pareggio contro la Bielorussia nel girone di qualificazione a EURO 2000™, gruppo1.

Un gol sorprendente
L’Italia entra in campo baldanzosa, forte della recente vittoria per 2-1 sulla Danimarca, ma il vantaggio psicologico non paga. La Bielorussia vanta una maggiore freschezza atletica, visto che in patria il campionato non è ancora ripreso dopo la lunga pausa invernale, e anche senza l’infortunato Sergei Chtaniouk e senza i due assi Alexander Khatsevich e Viacheslav Guevachtchenko, che scontano una giornata di squalifica, si porta in vantaggio per prima. L’Italia ci prova al 46′ con Inzaghi, che contro la Danimarca aveva segnato al primo minuto di gioco. Il bomber beffa il portiere Ghennadi Tumilovic e segna di testa su traversone di Enrico Chiesa, ma per l’arbitro la sua posizione è irregolare e il gol è annullato. Per il resto del primo tempo è la Bielorussia la squadra più pericolosa e al 24′ i suoi sforzi sono premiati. Maksym Romashchenko, attaccante della Dinamo Mosca, spara un traversone da sinistra. Maldini per una volta non è in posizione e Bialkevich ne approfitta e segna con un tiro al volo, contro il quale nulla può il portiere Gianluigi Buffon.

Pan per focaccia
Gli italiani non sembrano risentirne più di tanto e pareggiano alla mezz’ora di gioco. Christian Panucci raccoglie un cross in profondità di Francesco Totti e butta il pallone verso la porta. Antonio Conte si lancia in avanti ma viene strattonato e messo a terra da Radislav Orlovski. A Inzaghi l’onore di realizzare dal dischetto il suo quinto gol per l’Italia in cinque partite.

Previous Entries Assassin's Creed 2 - More is Less , fine Next Entries FIFA torneo : Italia - Bielorussia