David BECKHAM

Il suo ultrapubblicizzato matrimonio con Victoria Adams delle Spice Girls ha fatto passare in secondo piano il suo talento naturale.

E’ un elemento fisso sul settore destro del centrocampo, da dove serve ottimi passaggi, ma i suoi punti forti sono i suoi grandi cross e la capacità di sfruttare i palloni “morti”.

La sua migliore posizione in squadra rimane oggetto di discussione: ha infatti dimostrato grande talento come centrocampista per il Manchester United durante la finale della Champions League dello scorso anno e nell’amichevole contro l’Argentina nel febbraio scorso. Ma anche se alcuni esperti prevedono per lui una posizione fissa a centrocampo, la velocità e l’eccezionale precisione dei suoi cross dalla destra dovrebbero garantirgli un ruolo più esterno.

E’ entrato nel campionato inglese a soli 17 anni con la maglia del Manchester ed è esploso dopo aver messo in rete un pallonetto straordinario lanciato dalla linea di metà campo contro il Wimbledon nel ’96.

Ha realizzato un altro gol da manuale su un calcio di punizione ai Mondiali del ’98, da cui è uscito dopo essere stato espulso nel match contro l’Argentina.In Inghilterra è stato oggetto di numerose critiche per quell’espulsione, ma è riuscito comunque a lasciarsi alle spalle ogni commento grazie al talento dimostrato in campo.

Dopo l’amaro in bocca dei Mondiali di Francia, Beckham, che non è riuscito a conquistare il Pallone d’Oro 1999, vorrà sicuramente rifarsi ad EURO 2000™.

Previous Entries FIFA torneo : Italia - Bielorussia